Avviso pubblico per l'assegnazione delle risorse regionali per i servizi e gli interventi sociali per l'anno 2017

Versione stampabile

Termine scadenza presentazione istanza: 15.09.2017.

Dal 2006 è in capo agli ambiti distrettuali, per il tramite dell’ente capofila dell’accordo di programma per l’attuazione degli interventi previsti dal Piano Sociale di Zona, l’assegnazione del Fondo Sociale Regionale (FSR) agli enti gestori pubblici e privati di unità d’offerta e prestazioni socio assistenziali. Le risorse del Fondo Sociale Regionale sono finalizzate al cofinanziamento dei servizi e degli interventi sociali afferenti alle aree Minori e Famiglia, Disabili ed Anziani, ponendo particolare attenzione anche alle nuove forme di marginalitagrave; determinate dalla crisi socioeconomica in atto.  
 
In linea con le indicazioni previste dalla normativa regionale il FSR 2017 sarà ripartito al fine di:

  • consentire agli Enti Gestori di unità d’offerta a domanda individuale di mantenere invariate o di ridurre le rette di fruizione dei cittadini dell’ambito;
  • garantire e consolidare il funzionamento di una pluralitagrave; di unità d’offerta nei Comuni dell’ambito al fine garantire una capillare ed omogenea presenza delle risposte ai bisogni dei cittadini;
  • sostenere i servizi/prestazioni degli enti locali che rispondono ai cittadini in condizione di fragilità.

L’istanza per accedere al finanziamento a valere sul Fondo Sociale Regionale va presentata all’Azienda Speciale Consortile “Ovest Solidale” entro il 15.09.2017.

Numero di voti: 0
Puoi esprimere con un voto da 1 a 5 il tuo gradimento per queste informazioni.